lunedì 9 luglio 2012

Per la spending review i docenti inidonei transitano nel personale Ata. Chi sono e cosa stanno facendo

Uno dei provvedimenti della spending review prevede il passaggio dei docenti inidonei all'insegnamento per gravi motivi di salute nel ruolo amministrativo (segreterie delle scuole). Il CONBS (Coordinamento Nazionale Bibliotecari Scolastici) offre un elenco delle mansioni in cui essi sono finora utilizzati, per far capire che "nelle scuole e nei Provveditorati essi svolgono funzioni che non sono facoltative, non sono un "di più" inventato per farli pietosamente lavorare, ma costituiscono una risorsa che non deve andare dispersa". Il Coordinamento Docenti Utilizzati di Sassari predispone invece un modello di lettera, da inviare, eventualmente personalizzata, al Presidente Napolitano. Leggi tutto

Fonte: orizzontescuola

Nessun commento:

Posta un commento